1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

Metodo Feuerstein

Interventi di potenziamento cognitivo con il metodo Feuerstein

Cos'è il metodo Feuerstein?

E' un approccio metacognitivo attualmente utilizzato in tutte le situazioni che richiedono un potenziamento delle risorse umane e quindi in ambito educativo, aziendale e riabilitativo. Prende il nome dal suo fondatore, Raven Feuerstein, uno psicopedagogista israeliano che ha iniziato a lavorare sull'apprendimento di bambini deportati dai campi di concentramento il cui sviluppo cognitivo ed emotivo era condizionato dai gravissimi traumi psicologici che avevano subito.Ha messo a punto quindi questo metodo composto da esercizi carta – matita che non hanno riferimenti diretti ai contenuti disciplinari. Gli esercizi costituiscono la base di partenza per il lavoro di riflessione metacognitiva attivato dall'individuo attraverso l'interazione con l'insegnante – mediatore, il quale non dà risposte e soluzioni ma indirizza e orienta nell'analisi dei processi di pensiero messi in atto durante la risoluzione dei problemi.

Premesse teoriche fondamentali del metodo:

- il cervello non è statico

- l'intelligenza è modificabile

- la realtà è soggettiva

- l'apprendimento necessita di mediazione e motivazione

- la verbalizzazione plasma il pensiero

- un miglioramento cognitivo produce un aumento dell'autostima e una migliore competenza emotiva.

Quali sono le idee di base?

Modificabilità cognitiva: il nostro cervello e la nostra persona ha delle potenzialità nascoste che vengono fatte emergere e rinforzate dalla figura del mediatore. Il rafforzamento cognitivo, cioè sapere come lavoro, che strategia uso, che ipotesi faccio, come affronto il problema, quanto tempo dedico alle parti della questione, come vivo l'eventuale errore, porta ad una maggiore consapevolezza di sé, ad uno sviluppo dell'autostima, ad un maggiore fiducia in sé stessi, ad una maggiore motivazione ad affrontare eventuali difficoltà, permette di conoscere i propri talenti, si impara a sentirsi bravi in quello che si fa, nei vari ambiti della propria vita.Imparando ad imparare imparo di più e meglio, imparo a vedere cosa devo fare e come farlo in maniera più funzionale per arrivare al mio obiettivo.Non importa il risultato ma il percorso che si compie per arrivarci. 

Modalità organizzative:

sarà possibile lavorare in un piccolo gruppo, perché è un aiuto in più nel percorso di socializzazione, sviluppa l'aiuto reciproco e il confronto non come competizione ma come occasione di conoscenza di sé e dell'altro come diverso da me, non migliore o peggiore. E' importante la presenza costante di tutti i partecipanti.in incontri individuali, nelle situazioni che necessitino di un'attenzione da parte del mediatore mirata alla persona.

Tempi:

ciascun incontro dura un'ora, una volta a settimana che si può eventualmente aumentare a due incontri alla settimana. E' un lavoro che procede per obiettivi, richiede tempi medio-lunghi e regolarità, si decideranno dei momenti di confronto per valutare l'andamento del lavoro e gli obiettivi raggiunti.

Privacy:

gli incontri potranno essere videoregistrati e discussi con altri ricercatori e supervisori Feuerstein ed eventualmente occasione di confronto con le persone coinvolte.

CONTATTI

  Via Teresa Ciceri 14
         22100 Como

 (+39) 031.300.570
 info@studioevolvi.it
 www.studioevolvi.it

DOVE SIAMO (clicca sulla mappa)






Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più